Dettagli

N3401
AutoreORANO PAOLO 
TitoloCanaglie, venturieri, apostoli del giornalismo
EditoreCorbaccio 
Anno1931 
Descrizione(Collana: "I secoli". In 16, pp 302 con tavv. in b/n f.t., bross. edit. 1a ediz. della prima serie (l'unica pubblicata) di questi capitoli sulla storia del giornalismo dell'Orano. Tra i personaggi di cui si discorre: Aretino, Renaudot, La Rochefoucauld, Voltaire, Mirabeau, Marat, Casanova, Alfieri, Babeuf, Napoleone, Talleyrand, Guizot, Bulwer Lytton, ecc. L'Orano (Roma, 1875-Padula, Salerno,1945), autore del famoso volume "Gli Ebrei in Italia", fu uno dei più sottili e velenosi propalatori dell'antisemitismo in Italia, direttore del settimanale "La Lupa", rettore dell'Università di Perugia e professore di storia del giornalismo nella stessa, nonché Direttore dell'Istituto italiano per l'alta cultura in Parigi e Senatore del Regno. Cattolico e nazionalista in gioventù, aderì poi incondizionatamente al fascismo, divulgando i più triti stereotipi antigiudaici mediati dai famigerati "Protocolli dei Savi di Sion" (apocrifo steso in realtà dai servizi segreti della Russia zarista) e da altra deleteria pubblicistica razzista) 
---------
N.B. Tutti i nostri libri sono garantiti autentici, completi ed in ottimo stato di conservazione; diversamente viene indicata ogni imperfezione
Prezzo€ 50,00

Indietro


Libri Antichi


Nuove acquisizioni


Salgari


Manuali Hoepli



Ricerca libri