Dettagli

N4910
AutoreZACHARIAE GEORG 
TitoloMussolini si confessa. Rivelazioni del medico tedesco inviato da Hitler al Duce
EditoreCernusco sul Naviglio - Garzanti 
Anno1948 
Descrizione(5a ediz. dello stesso anno della 1a. In 8, pp VII,210, bross. edit. con sovracc. ill. a col. Collana: "I racconti della vita vissuta". In antip. raffigurato il Duce con il medico Zachariae. Dall'8 ottobre 1943 al 25 aprile 1945 la storia umana e politica di Mussolini, a capo di una Repubblica dal potere e dall'autorità inesistenti, raccontata dal suo medico personale, inviato direttamente da Hitler perchè lo curasse e ne raccogliesse le confidenze. Un particolarissimo rapporto tra paziente e medico, all'inizio attraversato dalla diffidenza reciproca, poi vissuto all'insegna della confidenza e della fiducia. L'esposizione vera delle diverse patologie di Mussolini e, soprattutto, dei suoi sfoghi, delle sue frustrazioni, della sua delusione, del senso della catastrofe finale che avvertiva incombere su di lui. Una vicenda profondamente umana di malattia fisica e di disperazione morale) 
---------
N.B. Tutti i nostri libri sono garantiti autentici, completi ed in ottimo stato di conservazione; diversamente viene indicata ogni imperfezione
Prezzo€ 90,00

Indietro


Libri Antichi


Nuove acquisizioni


Salgari


Manuali Hoepli



Ricerca libri