Dettagli

N497
AutoreBIANCHI NICOMEDE 
TitoloVicende del mazzinianismo politico e religioso dal 1832 al 1854
EditoreSavona - dai tipi di Luigi Sambolino 
Anno1854 
Descrizione(In 16, pp XIV,284, bross. edit., leg. stanca, piatto post ed ultima pag staccati. L'A., che nella premessa ammoniva gli italiani: "A rifar l'Italia bisogna disfare le sette"(p.XI), esaminava e criticava l'evoluzione del mazzianianesimo: Le cospirazioni mazziniane e le polizie; Promesse e previsioni politiche del Mazzini raffrontate all'intuito dell'avvenire e al senso della realtà presente; Il passato raffrontato alle affermazioni di Mazzini; Inciampi mazziniani all'ultima rivoluzione, epoca delle riforme; Inciampi posti da Mazzini all'ultima rivoluzione, epoca della guerra lombarda; Mazzini in Toscana e a Roma nel 1849; Mazzini e il partito nazionale; Innovazioni religiose, miscredenza e protestantesimo; Venturi tentativi mazziniani, opportunità, interessi dell'Austria. [Bertarelli 3346. Ghisalberti I 299. Lemmi p.170]) 
---------
N.B. Tutti i nostri libri sono garantiti autentici, completi ed in ottimo stato di conservazione; diversamente viene indicata ogni imperfezione
Prezzo€ 240,00

Indietro


Libri Antichi


Nuove acquisizioni


Salgari


Manuali Hoepli



Ricerca libri